PROGRAMMA MUSICALE

ven_1 febbraio h 21

Giuseppe Vetti > Lo-Fi Memories

di e con Beppe Vetti

“Un puzzle distorto di frammenti sonori e visivi nelle mani sbagliate.
Fantasia, realtà, sogni e ricordi perdono la loro distinzione fondendosi in tutt’uno comico e inquietante.”

Beppe Vetti è un performer visivo e sonoro con la fissa del clown.
Fa parte del Duodorant, dei Beat Brothers, della Steampunk Parade, è il creatore di TouchClown, presenta serate di varietà burlesque, insegna a Torino, fa le regie, poi va a dormire.
Il suo percorso espressivo è multidisciplinare e poliedrico: umorismo, sarcasmo, visual comedy, juggling, pantomime, musica live e altri cazzabbuboli vari non trovano più la loro definizione specifica e si fondono in un qualcosa di pulsante, anche detto “spettacolo”, come lo chiamano gli eruditi.

Ingresso gratuito  soloSociARCI

sab_2 febbraio h 21

Piccolo Digitale Mondo Antico – PDMA

Thomas Sturaro – chitarra acustica, timpano, voce
Nicola Lotto – chitarra elettrica, voce
Marco Garbin – chitara elettrica, synth, drum machine, timpano

NOCTUA è il nuovo disco dei Piccolo Digitale Mondo Antico.
6 brani che racchiudono la forza onirica e il potere immaginifico del trio padovano.
Il lavoro (registrato al BURGO STUDIO da Ugo Ruggiero e Nicola Alfine) sarà presentato il 2 febbraio alle ore 21.30 presso il Circolo Culturale Carichi Sospesi, Padova.

NOCTUA è il nome latino della civetta, animale guida, creatura del bosco.
Contrariamente a quanto mandato nella tradizione popolare, la civetta è idealmente un essere portatore di luce perché vive la notte, attraversa il buio.

Le canzoni dell’album si fondano su una simbiosi importante tra musica elettronica e il cantautorato di matrice italiana. I testi gettano uno sguardo sulla realtà che ci circonda, sondano le profondità ma non assicurano una via sicura.

Ci si può solo perdere, ci si può solo prendere.

Ingresso unico 2 euro  soloSociARCI

circolo culturale ARCI